Accoglienza minori Frosinone
Accoglienza adolescenti Frosinone Accoglienza minori Frosinone Casafamiglia Frosinone
Accoglienza adolescenti Frosinone
Casafamiglia Frosinone Casafamiglia Frosinone
Accoglienza minori Frosinone
Accoglienza adolescenti Frosinone Accoglienza adolescenti Frosinone
Accoglienza minori Frosinone
Accoglienza adolescenti Frosinone Accoglienza minori Frosinone
Casafamiglia Frosinone
Accoglienza minori Frosinone
Accoglienza adolescenti Frosinone
Casafamiglia Frosinone Casafamiglia Frosinone
Accoglienza minori Frosinone
Casafamiglia Frosinone Accoglienza adolescenti Frosinone Accoglienza adolescenti Frosinone
Accoglienza minori Frosinone
Casafamiglia FrosinoneAccoglienza minori FrosinoneCasafamiglia FrosinoneCasafamiglia Frosinone

Accoglienza adolescenti Frosinonewww.cncm.it

Casafamiglia Frosinonewww.casafamiglia.org

Accoglienza minori Frosinonewww.minori.it

Accoglienza adolescenti Frosinonewww.istitutodeglinnocenti.it

Casafamiglia Frosinonewww.regione.lazio.it

Accoglienza minori Frosinonewww.minoriefamiglia.it

Accoglienza adolescenti Frosinonewww.senato.it

Fondazione Romawww.fondazioneroma-terzosettore.it

 

Accoglienza minori Frosinone

La Casa Famiglia predispone e mantiene attivo un progetto come mezzo per assicurare che il servizio fornito sia adeguato a soddisfare le esigenze dei minori.

Obiettivi

La Casa Famiglia vuole:
- promuovere e perseguire il protagonismo di coloro che vengono aiutati, con interventi graduali e calibrati sulle possibilità della persona e della famiglia di appartenenza;

- perseguire l’incarnazione del Vangelo della carità in stili quotidiani di servizio alla persona, colta nella sua integrità individuale e nella sua soggettività sociale;

- essere costruttrice e testimone di una nuova cultura comunitaria per la promozione umana e sociale;

- promuovere momenti di confronto e di accordo con gli altri soggetti operanti nella comunità locale;

- farsi mediatrice di una cultura della solidarietà.

Metodologia
L'équipe educativa e tutto il personale religioso ed ausiliario realizzano un approccio educativo omogeneo fondato sulla gentilezza, considerazione, cordialità, empatia, rispetto, ascolto, familiarità affinché la relazione educativa sia il più possibile positiva e proficua.

Ciascun operatore utilizza la metodologia e le tecniche proprie della sua professione.

I minori sono coinvolti al massimo delle proprie capacità in tutte le fasi della loro permanenza in Casa Famiglia (Ammissione, Progettazione Educativa Individuale, Dimissione, Soggiorno).

L'équipe è animata da uno stile di condivisione e di collaborazione per garantire una crescita formativa unitaria e si attiva, attraverso incontri settimanali, per l’elaborazione e l’attuazione dei Progetti Educativi Individualizzati. Inoltre si riunisce per:

- l’organizzazione delle attività comuni;

- i momenti di verifica;

- le ammissioni e le dimissioni dei minori;

- la supervisione di situazioni particolari dei minori;

- gli incontri formativi su temi sia a carattere esperienziale.

L’équipe educativa si avvale di contributi specifici (medico-psicopedagogici e neuropsichiatrici) di strutture pubbliche e private, per la consulenza e l’attività di supervisione degli operatori e per il sostegno e/o intervento terapeutico nei confronti dei minori.