Accoglienza minori Frosinone
Accoglienza adolescenti Frosinone Casafamiglia Frosinone Accoglienza minori Frosinone
Accoglienza minori Frosinone
Accoglienza adolescenti Frosinone Accoglienza adolescenti Frosinone
Casafamiglia Frosinone
Accoglienza minori Frosinone Casafamiglia Frosinone
Accoglienza adolescenti Frosinone
Casafamiglia Frosinone Accoglienza adolescenti Frosinone
Accoglienza adolescenti Frosinone
Casafamiglia Frosinone
Accoglienza minori Frosinone
Casafamiglia Frosinone Accoglienza adolescenti Frosinone Accoglienza minori Frosinone
Casafamiglia Frosinone
Accoglienza minori Frosinone Accoglienza minori Frosinone Casafamiglia Frosinone
Accoglienza adolescenti Frosinone
Casafamiglia Frosinone

Accoglienza adolescenti Frosinonewww.cncm.it

Casafamiglia Frosinonewww.casafamiglia.org

Accoglienza minori Frosinonewww.minori.it

Accoglienza adolescenti Frosinonewww.istitutodeglinnocenti.it

Casafamiglia Frosinonewww.regione.lazio.it

Accoglienza minori Frosinonewww.minoriefamiglia.it

Accoglienza adolescenti Frosinonewww.senato.it

Fondazione Romawww.fondazioneroma-terzosettore.it

 

Accoglienza adolescenti Frosinone

La Casa Famiglia, gestita dalla Congregazione delle Suore Francescane Missionarie del Sacro Cuore, accoglie minori, maschi e femmine di età compresa tra i 2 e i 12 anni di età (al momento dell’ammissione), sia italiani che stranieri e un nucleo madre-bambino.

La permanenza di ciascun minore è determinata dal tempo di realizzazione del progetto educativo individuale. Il servizio prestato è organizzato per 6-8 minori residenti.
La finalità del servizio è di rispondere al bisogno del bambino e della sua famiglia, collaborando ad un progetto di recupero delle risorse personali e socio-familiari affinché il minore possa rientrare nel più breve tempo possibile nella sua famiglia d'origine o in una sostitutiva.

L’organizzazione quotidiana della casa è impostata sul modello familiare e la gestione è a carico degli operatori e vi possono essere coinvolti in modo adeguato i minori e i volontari.
Per quanto riguarda l' ammissione il Servizio Sociale segnala telefonicamente il “caso” alla Responsabile (ogni segnalazione viene riportata su un modulo di registrazione) ed in base alla possibilità di accoglienza e alla situazione generale dei minori ospiti, si dà subito risposta negativa o affermativa.
In caso affermativo fissa un appuntamento, a breve termine.

Il Servizio Sociale espone approfonditamente la situazione del minore e le sue problematiche. La Responsabile acquisisce elementi per valutare il “caso” compatibilmente con la realtà esistente in quel momento in Casa Famiglia che valuta insieme all’équipe e quindi decide in merito all’ammissione.
In caso negativo comunica per iscritto ai Servizi l’impossibilità di accoglienza motivandola.
In caso affermativo la Responsabile richiede al Servizio Sociale la documentazione relativa al minore da accogliere.
Qualora i Servizi non fossero in possesso di questa documentazione, dovranno attivarsi per reperirla e presentarla entro 15 giorni dalla richiesta di inserimento e comunque prima dell’ammissione.
In particolari situazioni di emergenza, la Responsabile può concordare con il Servizio Sociale modalità diverse per l’inserimento del minore, con presentazione della documentazione entro i 15 giorni successivi all’ammissione.

La Responsabile comunica al Servizio Sociale la disponibilità e la modalità di accoglienza, la retta praticata (€ 90,00) e richiede la relativa impegnativa di spesa.

La Responsabile accoglie il minore per l’ammissione insieme al gruppo dei minori e al personale presente. L’équipe è animata da uno stile di condivisione e di collaborazione per garantire una crescita formativa unitaria e si attiva, attraverso incontri settimanali, per l’elaborazione e l’attuazione dei Progetti Educativi Individualizzati.

Inoltre si riunisce per:

- l’organizzazione delle attività comuni;

- i momenti di verifica;

- le ammissioni e le dimissioni dei minori;

- la supervisione di situazioni particolari dei minori;
- gli incontri formativi su temi sia a carattere esperienziale che a carattere    spirituale

- per la conoscenza e la condivisione del carisma educativo delle Suore   Francescane Missionarie del Sacro Cuore.

L’équipe educativa si avvale di contributi specifici (medico-psicopedagogici e neuropsichiatrici) di strutture pubbliche e private, per la consulenza e l’attività di supervisione degli operatori e per il sostegno e/o intervento terapeutico nei confronti dei minori.